Nato a Mantova nel 1960, si è diplomato in Composizione, Pianoforte e Canto al Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” della sua città sotto la guida, rispettivamente, dei Maestri Andrea Mannucci, Lucia Lusvardi Gallico e Dino Gatti; alla sua formazione musicale hanno contribuito i Maestri Omar Caprioglio, Narciso Sabbadini, Aldo Dalboni (formazione di base e coralità), Angiola Magni (pianoforte), Fulvio Fogliazza (lettura della partitura), Vigilio Piubeni, Giuseppe Colardo ed Elisabetta Brusa (composizione).
Ha seguito parallelamente corsi di Direzione d'Orchestra e si è perfezionato alle Accademie Musicali "Chigiana" di Siena, "Respighi" di Assisi e "Internationale" di Nizza con prestigiosi Maestri: Giorgio Favaretto per il Canto; Alceo Galliera, Pierre Dervaux, Franco Ferrara, Carlo Maria Giulini, Ferenc Nagy, Moshe Atzmon per la Direzione d'Orchestra.
La presenza a Mantova della celebre scuola di canto del M° Ettore Campogalliani gli ha dato la possibilità di venire a contatto, fin da giovane, con importanti interpreti del mondo della lirica; si è specializzato nella didattica del canto seguendo anche Master Class con Paolo Zedda (Conservatoire National Supérieur de Musique, Paris), Marvin Keenze (Rider University, Princeton, New Jersey, USA) e Neil Semer (New York).
Ha ricevuto il Premio Campogalliani e Diplomi di Merito all'Accademia Chigiana e al Concorso Nazionale Schubert; si è affermato ai Concorsi Internazionali di Sesto Fiorentino e di Bardolino, alla Rassegna Internazionale di Composizione Pianistica (Roma) e al Concorso Internazionale di Composizione per Canto e Pianoforte (Piacenza).
Il debutto teatrale è avvenuto nel 1985 al Teatro Olimpico di Sabbioneta con le opere Orfeo di Claudio Monteverdi e La zingara di Rinaldo Da Capua, sotto la direzione musicale del M° Claudio Gallico e la regia di Giorgio Belledi; in seguito ha sostenuto ruoli principali in opere del periodo barocco e contemporaneo, partecipando a importanti rassegne: Rive Gauce (Torino), Rassegna Musica del '900 (Como), Festival Internazionale Due Dimensioni (Parma), Laboratorio Internazionale del Teatro Musicale da Camera (Verona), Poesia e Musica (Pesaro), Musica Nuova Festival (Faenza), Europa Festival (Ferentino); è stato scelto come solista per prime esecuzioni assolute di musiche di Marcel Goldman, Paolo Perezzani, Giancarlo Facchinetti, Andrea Mannucci, Pieralberto Cattaneo e altri compositori.
Ha tenuto concerti in Italia, Francia, Germania, Austria, Spagna, Brasile, Corea del Sud e ha preso parte a trasmissioni della Rai e di altre emittenti italiane, della SBT Brasiliana, della Catalunya Radio spagnola; ha preso parte alle iniziative musicali dell'UNESCO per le celebrazioni di Vladimir Nabokov. Ha
collaborato con artisti di fama internazionale.
Ha tenuto
Master Class di Canto lirico in Italia, Austria, Cina, Corea del Sud e in Brasile (Festival de Musica di Londrina e Festival dell'Universidade Federal de Santa Maria, su invito dell'University of Georgia, USA). Nel 2006 è stato docente nel "Corso di formazione per docenti di canto" svoltosi a Villa Caruso di Lastra a Signa (FI).
Ha fatto parte di
giurie di concorsi internazionali: Musica da Camera "Perugia Classico", Concorso di Canto "Martini", Concorso di Canto di Lignano Sabbiadoro, TIM - Torneo Internazionale di Musica, Concorso di Canto "Galliano Masini", Jeonju International Music Competition. Dal 2018 è Direttore artistico del
Concorso Internazionale "Giovani talenti per la Lirica" - Premio Ettore Campogalliani.
Ha insegnato Canto e Teoria della Musica al Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” di Trieste e all'Istituto Musicale “Orazio Vecchi” di Modena; dal 1995, in seguito a Concorso nazionale ordinario per titoli ed esami indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione, è docente di Canto lirico al
Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma, dove attualmente ricopre anche le cariche di membro del Consiglio Accademico e Coordinatore del Dipartimento di Canto e Teatro Musicale.
Ha diretto la Nuova Orchestra Italiana, l'Orchestra del Conservatorio di Musica di Mantova, il Gruppo da Camera Caronte, l'Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici e la Jeonbuk Symphony Orchestra.
E' direttore dell'
Orchestra da Camera "I Cameristi Virgiliani" di Mantova (fondata nel 1990); ha diretto il Coro “Palestrina" di Suzzara  (MN) nel periodo 2002-2010.
Ha pubblicato il volume “
Appunti di teoria musicale” (Edizioni Eridania).
Socio fondatore dell'
Associazione Insegnanti di Canto Italiana (AICI), ne è stato Presidente dal 2010 al 2015 e per dieci anni Direttore del "Notiziario AICI", periodico dell'Associazione.

HOME